Avviso, interno del 11/10/2019

Nell’ambito delle azioni previste dal Protocollo d’intesa siglato in data 14.03.18 tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Fondazione Banco Alimentare Onlus, si promuove la partecipazione alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare del prossimo 30 novembre 2019.

La Fondazione Banco Alimentare Onlus (FBAO) nasce nel 1989 con finalità di solidarietà sociale neisettori dell’assistenza sociale e della beneficienza. La FBAO si avvale della collaborazione sul territorio italiano di 21 organizzazioni senza scopo di lucro che condividono con essa le finalità, la concezione educativa e le modalità operative, formando nel complesso la Rete Banco Alimentare.

Dal 1997 promuove e organizza la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA). In questa occasione circa 150.000 volontari presenti in quasi 13.000 supermercati in Italia invitano a fare una spesa anche per chi è povero. Nel 2018 sono state raccolte 8.350 tonnellate di alimenti (equivalenti a 16,7 milioni di pasti). Grazie alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare ogni cittadino, nel fare la propria spesa, può compiere un atto concreto di solidarietà, donando cibi altrimenti difficilmente recuperabili dalla Rete Banco Alimentare: ad esempio alimenti per bambini, tonno in scatola, legumi, eccetera.

Tra i 150.000 volontari della GNCA ci sono migliaia di ragazze e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, dalle elementari alle università.
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione
2 Anche quest’anno, per il prossimo 30 novembre, chiediamo agli studenti, alle famiglie, ai docenti di offrire alcune ore del proprio tempo da dedicare alla GNCA 2019.

La GNCA è un’occasione privilegiata per tornare ad assaporare il valore del cibo come dono, della carità e della condivisione: donando un po’ del proprio tempo o facendo una spesa per chi è povero. Ciascuno ha bisogno di fare del bene. L’invito che facciamo vuole contribuire a stimolare quel sentimento di profonda umanità che, mai sopito, sempre e comunque dimora in noi.

Per avere ulteriori informazioni sulla GNCA e sulle modalità di partecipazione, si invita a visitare il sito www.bancoalimentare.it e/o a scrivere alla mail dedicata scuola@bancoalimentare.it.

Tenuto conto della valenza dell’iniziativa si invitano le SS. LL. a darne la più ampia diffusione sul territorio di competenza.

Si ringrazia per la consueta e fattiva collaborazione.

IL DIRETTORE GENERALE

Giovanna Boda

  M Pi.aoodgsip.registro Ufficiale(u).0004323.04 10 2019



Sezioni