Progetti Anno Scolastico 2015-2016

Finalità e aree di intervento

Al fine di arricchire l’offerta formativa e dare agli studenti la possibilità di svolgere attività o esperienze significative per la crescita personale e professionale, l’Istituto progetta una serie di attività, curricolari o extracurricolari, che si articolano nel corso del quinquennio con una specifica progressione che mira, nell’ordine, alla consapevolezza di sé, degli altri e del contesto sociale nel quale gli studenti vivono e si troveranno a svolgere un ruolo attivo come cittadini e come professionisti. Gli aspetti chiave affrontati sono:


Formazione della persona

L’Istituto organizza, tramite il Centro di Informazione e Consulenza (C.I.C.), una serie di attività e iniziative, curricolari e extracurricolari, che mirano alla cura e alla formazione della persona (accoglienza, rinforzo dell’autostima, conoscenza di sé e degli altri, relazioni con i coetanei e con gli adulti, prevenzione dei comportamenti a rischio, educazione alla salute, educazione all’affettività). L’organizzazione di queste attività fa capo a una referente che ha il compito di coordinare i diversi interventi. I progetti illustrati nella seguente tabella rientrano nell’offerta formativa curricolare delle diverse classi per cui sono previsti e coinvolgono quindi tutti gli alunni, tranne quelli indicati come opzionali che prevedono una adesione individuale.

AttivitàDescrizioneDestinatari
AccoglienzaLavoro di gruppo in classe per favorire il passaggio dalla Scuola Media di provenienza al nostro Istituto. Obiettivi fondamentali:

  1. conoscere le finalità dell’istituzione scolastica (aspetti normativi);
  2. aiutare gli adolescenti ad assumersi sempre più responsabilità nei compiti che incontrano nella scuola e nella vita;
  3. stipulare un Patto educativo di corresponsabilità tenendo conto dello Statuto degli Studenti e del Regolamento d’Istituto;
  4.  presentare le regole condivise tra studenti ed istituzioni scolastiche.
Classi 1^
Prevenzione del tabagismo Prevenzione dell’alcolismo e delle altre dipendenze Alimentazione e benessereIncontri con esperti esterni. Obiettivi fondamentali:

  1. Acquisire maggiore consapevolezza delle proprie capacità decisionali
  2. Acquisire la capacità di elaborare strategie personali per operare scelte adeguate ai bisogni
  3. Promuovere delle life skills per prevenire o ritardare i comportamenti a rischio.
Classi 1^ e 2^
Sicurezza stradaleIncontri con esperti esterni al fine di diffondere la cultura della sicurezza ( ACI- Motorizzazione civile )Tutte le classi
“Ready 2go “Intende trasferire una nuova metodologia didattica integrativa ACI finalizzata ad una maggiore presa di coscienza degli allievi per poter conoscere e gestire meglio le situazioni di pericolo e renderli maggiormente responsabili attraverso percorsi formativi che utilizzino innovativi strumenti informatici a supporto della preparazione per il conseguimento della patente di guida.Classi 4^ e 5^
Sicurezza nella comunicazione web
  1.  Interventi Polizia Postale
  2.  Progetto Cyberbullismo*
Tutte le classi * Opzionale
Educazione all’affettivitàObiettivi fondamentali:

  • Acquisire maggiore consapevolezza delle proprie capacità decisionali
  • Acquisire la capacità di elaborare strategie personali per operare scelte adeguate ai bisogni
  • Acquisire consapevolezza di fronte alla ricerca del piacere e del rischio
Classi 2^
Laboratorio teatrale “Volta la carta”Si propone di favorire il superamento di pregiudizi culturali, lo sviluppo del sé e delle relazioni, educare l’intelligenza emotiva. I principali obiettivi da perseguire mediante la drammatizzazione di un testo autoprodotto sono quelli di migliorare la comunicazione e la stima del sé, acquisire linguaggi diversi ed universali, saper fare a livello relazionale e produttivo nel rispetto delle regole, saper essere persona, individuo, riuscire ad individuare bisogni e necessità, acquisire gli strumenti che consentiranno le scelte. Risultati attesi sono il miglioramento del rapporto con gli altri e con se stessi, la consapevolezza di ciò che si è e di ciò che si può fare, il superamento dei propri limiti. Preparazione di uno spettacolo a teatro su un tema generatore individuato dagli studenti.Tutte le classi Opzionale
La danza a scuolaCorsi di danza sportivaTutte le classi Opzionale
Sportello ascolto CICAscolto e focalizzazione dei problemi attraverso colloqui individuali e di gruppo su appuntamento o interventi nel gruppo classe da parte di personale interno opportunamente formato o esperti esterni.Il CIC, Centro di informazione e consulenza, funziona regolarmente dai primi giorni dell’a.s. , si tratta di un centro di ascolto, di informazione e consulenza per promuovere il benessere a scuola, rivolto principalmente agli studenti dell’Istituto, ma anche agli insegnanti e alle famiglie. Due psicologhe, un sociologo, ed alcuni docenti ricevono docenti, studenti e genitori su appuntamento, durante la mattinata scolastica e nel pomeriggio di scuola aperta per dialogare, fornire informazioni e confrontarsi rispetto a situazioni personali, scolastiche, familiari, e individuare possibili interventi atti a recuperare il benessere a scuola e a casa.Tutte le classi Opzionale
Progetto nazionale “Paesaggi futuri” Italia NostraE’ un progetto nazionale promosso da Italia Nostra che, per il quarto anno, portano avanti gli studenti delle quarte del corso turistico, il cui obiettivo primario è quello di sensibilizzare gli studenti al valore della cittadinanza attiva e di renderli protagonisti del cambiamento. Dopo molte ore di formazione, incontri e progettazione , gli studenti hanno trasformato un luogo degradato della città in un giardino botanico, dopo aver coinvolto gli enti locali, esperti, il corpo forestale e sponsor.Secondo biennio e ultimo anno indirizzo Turismo
Centro Scolastico SportivoAttività sportive di squadra in orario pomeridianoAttività sportive di squadra in orario pomeridiano
Educazione Alla PosturaIl progetto prevede un corso con lezioni teoriche e pratiche sulle tematiche di conoscenza e prevenzione delle alterazioni morfo-funzionali dell’ età evolutiva. La finalità del corso è quella di educare gli alunni alla postura attraverso la presa di coscienza della postura globale sia in forma statica che dinamica, l’importanza dell’attività fisica per il rinforzo dei muscoli addominali, paravertebrali e pettorali, la presa di coscienza della respirazione toracica e diaframmatica.Tutte le classi del Primo biennio
Progetto “Sorella Acqua”In collaborazione col Corpo Forestale delle Stato ha lo scopo di sensibilizzare i giovani all’ importanza dell’ acqua dei boschi e della biodiversità perché scoprano come una corretta gestione del territorio può prevenire alluvioni e dissesto idrogeologico e aumentare le risorse idriche attraverso un percorso didattico laboratoriale che prevede osservazione, analisi, ricerche sul campo e su internet, rielaborazione, discussioni in classeClassi 1^ e 2^


Successo scolastico

L’obiettivo primario del successo scolastico è perseguito dall’Istituto attraverso l’organizzazione di attività di supporto e di recupero, per mezzo di progetti di varia natura finalizzati all’acquisizione e al rinforzo di competenze trasversali e iniziative volte alla valorizzazione delle eccellenze. Per la progettazione e la realizzazione di queste attività l’Istituto si serve di diverse figure definite responsabili di progetto, che in alcuni casi possono anche avere il compito di coordinare l’azione di più docenti per iniziative accomunate dalla medesima finalità (ad esempio il settore del recupero delle insufficienze nelle diverse discipline scolastiche).

AttivitàDescrizioneDestinatari
RiallineamentoAttività di recupero di abilità di base essenziali in alcune discipline Sono percorsi finalizzati principalmente a consentire un proficuo svolgimento dell’attività didattica curricolare andando a colmare gravi lacune pregresse.Classi 1^, 3^ e 4^
Accoglienza e sostegno linguistico degli alunni di origine stranieraPer le esigente specifiche legate all’accoglienza ed al successo scolastico degli alunni stranieri, si realizzano tanto in ambito curricolare quanto in quello extra-curricolare interventi di alfabetizzazione, con iniziale adattamento dei programmi scolastici, in modo da consentire agli alunni di giungere a livelli di conoscenze, abilità e competenze compatibili con quelli richiesti nella classe di appartenenza.Tutte le classi
Disturbi specifici di apprendimento (DSA)Il progetto prevede attività di supporto ai docenti e ai Consigli di Classe per predisporre, in presenza di specifica documentazione medica, Piani di lavoro personalizzati (PDP) elaborati in accordo con gli studenti interessati, le famiglie e, se necessario, i medici che hanno rilasciato certificazione DSA.Tutte le classi
BES in azioneAttività di contrasto ai problemi legati ai disturbi nell’apprendimento degli alunni portatori dei BES (Bisogni Educativi Speciali) in sinergia col referente BES e referente CIC per supportare il lavoro didattico dei docenti rispetto ad alunni portatori di BES e DSA, attraverso l’intervento di esperti esterni (psicologo-psicoterapeuta e sociologo-counselor).Tutte le classi
Sportello pomeridiano di consulenza didatticaServizio di aiuto immediato, organizzato secondo un orario pomeridiano definito, attivato per piccoli gruppi su richiesta degli alunni, in cui i docenti forniscono interventi di tipo disciplinare o trasversale (metodologico).Tutte le classi
Corsi di recupero estiviSono corsi mirati al recupero di conoscenze, abilità e competenze nelle diverse discipline; si attuano, dopo gli scrutini di giugno, per gruppi di studenti che hanno avuto il giudizio sospeso.Tutte le classi
Scuola aperta nel pomeriggioFacilitazione di tutoraggio o apprendimento peer to peer per far riscoprire la scuola come luogo d’incontro e collaborazione.Classi 1^ e 2^


Valorizzazione delle eccellenze

Certificazioni linguistiche (inglese, francese, tedesco e spagnolo)Corsi di preparazione per ottenere diverse certificazioni linguistiche riconosciute a livello internazionale; in particolare, per la lingua inglese PET (B1) e FLE (B2); per la lingua francese DELF (B1); per la lingua spagnola DELE (B1)per la lingua tedescaClassi 1 2 3^, 4^ e 5^ Opzionale
Certificazioni informatiche

ECDL AICA

Vengono attivati corsi per la preparazione al conseguimento delle certificazioni informatiche per studenti e docenti tramite l’ECDL per favorire una preparazione sistematica, fondamentale per un uso produttivo del computer dello studio e sul lavoro e per consentire la spendibilità nazionale e internazionale del certificato, grazie ai riconoscimenti istituzionali di cui godeClassi 1 2 3^, 4^ e 5^ Opzionale
Certificazione informatica EUCIP COREPromuove l’acquisizione di tutte le competenze di base necessarie a chi opera professionalmente nel campo dell’informatica e la loro certificazione attraverso tre esami senza scadenza temporale.Classi 3^,4^ e 5^ SIA
Centro Esami Per Il Conseguimento Delle
Certificazioni Informatiche Ecdl-Aica
Predisposizione di percorsi di esame per i conseguimenti delle certificazioni informatiche da parte di studenti e personale di studenti e docentiÈ prevista l’attivazione almeno di una sessione di esami mensile per l’intero anno scolasticoClassi 1 2 3^, 4^ e 5^. Opzionale
Modellazione Bim Con ArchicadIl progetto è volto alla , valorizzazione delle attività laboratoriali con declinazione di specifici profili in uscita che realizzino future innovative professionalità (nello specifico, modellatore BIM)Si prevedono corsi curricolari ed extra curricolari con diretta incidenza sulle discipline curricolari ordinarie, le competenze acquisite saranno inglobate all’interno dei percorsi di orientamento in entrata per il corso CAT e potranno valere come alternanza scuola lavoro (modello FIS) per le classi terze (coerentemente con la natura delle imprese simulate attivate).Classi 3^, 4^ e 5^ CAT Opzionale
Olimpiadi di InformaticaStimolare l’interesse dei giovani verso la scienza dell’informazione e le tecnologie informatiche e selezionare e formare, ogni anno, una squadra di atleti che rappresenti il nostro paese alle “International Olympiad in Informatics”.Classi indirizzo SIA
Acerbo Channel web radio e tvDa due anni è on line l’innovativo portale www.acerbochannel.it , web radio e tv, che pubblica i lavori realizzati dagli allievi, i materiali relativi a progetti in corso, la documentazione multimediale degli eventi e il giornale di istituto “Acerbo NEWS” promuovendo tra gli studenti dell’Acerbo l’utilizzo dei nuovi linguaggi del WEB 2.0 come moderne forme di espressione culturale e didattica attraverso l’impiego di tecnologie centrate su contenuti audio e video.Classi indirizzo SIA
Olimpiadi di MatematicaPrevedono una prima fase denominata “Giochi di Archimede” a cui partecipano di norma 3 studenti per classe (suddivisi per biennio e triennio) . Seguirà la fase Provinciale, Nazionale e Internazionale. L’obiettivo è quello di diffondere tra i giovani l’interesse per la matematica e favorire una maggiore motivazione allo studi.Tutte le classi
Gare NazionaliDestinate agli alunni degli istituti tecnici che frequentano il IV anno di corso con lo scopo di verificare le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite.Classi 4^
Campionato nazionale delle lingue (spagnolo)Permette agli studenti di confrontarsi con una realtà diversa da quella scolastica e misurarsi in un’ottica di interclasse e di interscuola , familiarizzando nel contempo con l’ambiente universitario con l’obiettivo primario del potenziamento delle abilità linguisticheClassi 3^ 4^ 5^ TURISMO
Erasmus plus: progetti internazionali e tirocini all’esteroL’istituto è Partner del Progetto QUALIFIED ABILITIES LINKED TO TOURISM III – AZIONE KA1- DEL PROGRAMMA EUROPEO ERASMUS PLUS VET che permette a 50 studenti del triennio di vivere un’esperienza di lavoro di 5 settimane in un’azienda europea, svolgendo attività attinenti alle competenze tecniche specifiche previste dal curricolo scolastico dell’IstitutoClassi 3^ 4^,5^ AFM e TURISMO
Stages linguisticiPrevede il soggiorno di una settimana di alunni all’estero Scopi fondamentali del progetto sono l’acquisizione di una maggiore consapevolezza dell’identità europea, la conoscenza approfondita di un paese europeo, l’arricchimento culturale mediante il confronto con vari aspetti della vita quotidiana e l’esperienza diretta di una lingua straniera vista nella sua complessità culturale e comunicativa.Tutte le classi
Memory Safe. La Cultura Della Sicurezza Entra Nella Scuola Italiana: Progetto In Rete “
Professione Sicurezza
L’istituto Acerbo realizza, come scuola capofila, uno dei progetti vincitori del bando “Memory Safe. la cultura della sicurezza entra nella scuola italiana” dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa – INDIRE con lo scopo di:Favorire la conoscenza e la diffusione in ambito scolastico di norme e procedure per la tutela delle persone da rischi e pericoli, attivando percorsi specifici in materia di salute e sicurezza validi ai sensi del d.lgs. 81/2008 quale credito formativo per i futuri lavoratori; Far conoscere le professioni legate al mondo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, analizzarle e approfondirne responsabilità, ruoli, mansioni nonché gli sbocchi occupazionali che potenzialmente offrono. Un percorso di formazione e orientamento che realmente consente di stabilire una correlazione diretta tra scuola e mondo del lavoro, saranno infatti coinvolte aziende e parti sociali.Tutte le classi quinte
Costituzione e LegalitàStudiare la Costituzione in modo più coinvolgente con l’aiuto di esperti del diritto, storici, docenti universitari, magistrati, individuati soprattutto nel territorio per comprendere in modo significativo le problematiche attuali. L’idea portante è quella di un vivo coinvolgimento di studenti di varie scuole attraverso lavori di gruppo,discussioni, confronto di idee e opinioni. Le tematiche affrontate con esperti in tre incontri in ore curricolari di un paio d’ore saranno su Costituzione, Lavoro, Europa. Al termine di tutti gli incontri, è previsto un dibattito finale, condotto solo da studenti.Il prodotto finale potrà essere, a scelta, una trattazione, un prodotto multimediale ecc. Inoltre, lo stesso prodotto potrà concorrere al concorso nazionale ” A scuola di Costituzione” promosso dall’associazione CIDI.Classi 5^
Progetto “High School Game 2015-16”High School Game è un Concorso Nazionale Didattico ideato e organizzato da Planet Multimedia, rivolto agli studenti di 4° e 5° dagli Istituti Superiori Di Secondo Grado (pubblici e paritari) di tutto il territorio nazionale che partecipano gratuitamente riuniti in squadre formate dalla propria classe. Le migliori squadre di ogni evento si qualificheranno per le finali provinciali, finale nazionale, fino a vincere l’ambito trofeo High School Game 2016.Il concorso ha l’obiettivo di sostenere e premiare i giovani promuovendo la cultura attraverso un modo innovativo e coinvolgente di fare formazione, con l’ausilio di nuove tecnologie interattive e multimediali al passo con i tempi che consentono di “Imparare Divertendosi”.
Classi 4^ e 5^


Orientamento

L’orientamento, in ingresso, in itinere e in uscita, è una delle funzioni chiave dell’Istituto e viene promosso attraverso una pluralità di interventi curricolari ed extracurricolari. L’orientamento in ingresso e in uscita è coordinato da una specifica Funzione Strumentale. Per l’orientamento in itinere sono attivate specifiche azioni da diversi responsabili di progetto.

AttivitàDescrizioneDestinatari
Orientare alla scelta della scuola superiore e al percorso formativoL’accoglienza di ragazzi, genitori e i docenti, in forme diverse, al fine di far conoscere l’Acerbo anche nella sua concretezza e nelle sue strutture.Alunni dell’ultimo anno della scuola media e alunni classi 2^ dell’istituto
Orientamento in uscita
  1. Partecipazione a Convegni e Mostre sui temi dell’orientamento;
  2. Visite guidate ai settori della produzione locale;
  3. Incontri-dibattito con esponenti del mondo delle professioni;
  4. Sportello orientamento;
  5. Collaborazione coi servizi di orientamento delle università e degli Enti locali.
Classi 4^ e 5 ^


Area di indirizzo

AttivitàDescrizioneDestinatari
Grand Tour. Il Viaggio Culturale Dal ‘7oo ad oggiLa finalità del progetto è quella di rendere gli studenti attori sia nell’acquisizione di conoscenze di un periodo storico-letterario di “valenza europea” sia nella proposta di un turismo “consapevole” che possa fruire della storia, dei valori trasmessi, delle opere artistiche del nostro Paese.Tali traguardi, uniti a tutti i processi cognitivi innescati e al potenziamento delle competenze linguistico-comunicative e digitali (attraverso laboratori), contribuiranno allo sviluppo di innovative life skills all’interno di un life learning che accompagnerà gli studenti nella loro vita futura di studio e di lavoro.Classi 3^ 4^5^ TURISMO e RIM
Progetto turismo e ospitalitàL’idea del progetto è quella di potenziare l’offerta formativa, con una metodologia tecnico-operativa in cui lo studente attraverso le conoscenze “turistiche alberghiere” può conoscere più da vicino la realtà imprenditoriale nel quale andrà ad operare. Il progetto vuole essere di supporto alla preparazione teorica curriculare ed avvicinare l’allievo al mondo turistico alberghiero nel quale andrà ad operare in attività di alternanza e viene proposto come percorso integrativo al curriculum dell’allievo, ed al completamento dello svolgimento di attività di tirocinio, come previsto dalla riforma della scuola legge 107 comma 7 lettera i “potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio”, e art.1 comma 33 “attività di Alternanza Scuola Lavoro ”.Classi 4^ TURISMO
Territorio E Sviluppo Urbano: Lo Studio Della Citta’Attuato in tutte le classi prime dell’Istituto a indirizzo turistico il progetto prevede una ricerca sul territorio abruzzese,partendo dalla città come motore di sviluppo socio -economico e turistico dell’intera regione.Classi 1^ Turismo


Educazione alla solidarietà e prevenzione della discriminazione

L’Istituto promuove attività e sostiene iniziative volte alla conoscenza delle realtà culturali e sociali diverse da quelle di riferimento degli studenti con lo scopo di prevenire ogni forma di discriminazione e promuovere la solidarietà e l’impegno civile

AttivitàDescrizioneDestinatari
Progetto
“Io , Tu Volontari
Il progetto intende affrontare la distanza delle nuove generazioni dalle tematiche sociali e dall’impegno civile. Si vuole investire sugli adolescenti attraverso un programma di prevenzione al disagio giovanile dovuto al vuoto di valori fatto di proposte positive, concrete, coraggiose che permettono di scoprire il fascino dell’amicizia, della fatica, dell’impegno, sollecitando la creatività e tutto quanto può esprimere la ricerca sincera per ciò che è bello, buono e giusto.I ragazzi effettueranno stage presso organizzazioni di volontariato con lo scopo di acquisire informazioni utili per riflettere sul perché si fa volontariato, sull’importanza di saper lavorare in gruppo, di sviluppare capacità organizzative, di saper leggere i propri e gli altrui bisogni.Tutte le classi. Opzionale
Scuola in ospedalePotenziamento di un gruppo di docenti e di studenti che collaborano con la rete di volontariato Tartabus scuola in ospedale per condividere alcuni momenti educativi e culturali con i ragazzi ammalati e sensibilizzare gli allievi alla solidarietà con i ragazzi ammalatiTutte le classi. Opzionale
Istruzione domiciliare Il progetto di istruzione domiciliare viene erogato nei confronti di alunni per i quali si prevedono lunghe degenze domiciliari a causa di gravi patologieAlunni con gravi patologie