Avviso, Direttiva del 5/11/2014

Come da indicazioni già fornite, dal R.S.P.P., in sede di Corso di Formazione, svolto in applicazione dell’Accordo Stato-Regioni, con la presente Vi rammento il comportamento da tenere in caso di emergenza, rimarcando come il mancato rispetto delle regole che seguono, sarà considerato “agire in spregio del piano di emergenza” e l’autore, pertanto, sarà perseguito a norma di legge.

Docenti e non docenti in indirizzo sono tenuti a:

  1. leggere con attenzione la presente;
  2. firmarla, per ricevuta notifica;
  3. conservare la propria copia per consultazione in ausilio alla memoria;
  4. attenersi scrupolosamente alle procedure di sicurezza sottoelencate.

Tutti i docenti entro il 13 novembre 2014 sono tenuti a:

  1. informare gli alunni in ordine alle procedure di sicurezza da attuare ed esaminare congiuntamente le planimetrie di evacuazione affisse sia nel corridoio, sia in ciascuna aula (si ricorda, a tal proposito, che i docenti, durante l’orario di lezione, sono responsabili del rispetto delle procedure di sicurezza, in relazione alla classe loro affidata).

  DIRETTIVE EMERGENZA 2014